Secondi

Pollo al curry

Come scriverebbero tutte le buone massaie del web (un saluto a tutte le casalinghe di Voghera), questo è Pollo al Curry a modo mio.
Te lo dico subito: sporcherai mezza cucina, dovrai stare attento a non bruciare niente ed avrai ben DUE fiamme accese (un saluto anche a Lucio Battisti, che è già pronto con le mani tese).
Dovrai cucinare una salsa (facilissima) e rosolare il pollo (facilissimo). È solo tutto cristosamente e madonnamente laborioso. Aggiungici che io non conoscevo le vere dosi né un procedimento preciso e quindi ho dovuto abbozzare più volte. Ma ce l’ho fatta, era buono ed ora ti passo il segreto.

rocky-header2.jpg

Per cucinare il pollo al curry avrai bisogno di:

  • una padella molto capiente per cuocere il pollo;
  • una ciotola dove mettere pollo e farina;
  • un pentolino per preparare la salsa.

Io ho usato, come contorno, del riso (basmati) in bianco. Per la cottura del riso ti rimando alla ricetta del riso al curry con pollo e ananas, che di rispiegare tutto non ho voglia.

Per preparare il pollo al curry per due persone che poi si alzeranno da tavola con i jeans slacciati, hai bisogno di:

  • 30 grammi di curry. È molto e se hai un po’ timore dello speziato sospetto che tu possa metterne anche la metà, ma a me piace molto saporito:
  • un petto di pollo intero, che si aggira sui 700-800 grammi;
  • mezzo litro di latte intero. Ci serve ciccioso, poiché dobbiamo creare una crema;
  • un cucchiaio d’olio, 25 grammi di burro per il pollo ed altri 25 grammi per la crema;
  • 2 cucchiai di maizena (o amido di mais). Ma dovrebbe andare bene pure la farina 00.

Cominciamo.
Go, go, go!

Inizia dal riso. Preparalo come ti ho insegnato qui e poi lascialo riposare in una ciotola. Coperto, così non si raffredda troppo. Ogni tanto giralo con la forchetta, per evitare che si formino le palle di riso. Se invece vuoi le palle di riso, puoi anche dimenticartelo fino a quando ti siederai a tavola.

Taglia il petto di pollo a dadini di medie dimensioni:

tumblr_p76xswaifl1r0awsqo4_1280

Butta il pollo in un’ insalatiera di plastica e aggiungici circa 2 cucchiai di amido di mais. Amalgama tutto con un cucchiaio. Ecco il tipo di infarinatura che serve:

tumblr_p76xswaifl1r0awsqo5_1280

Come vedi non è iper bianco. La quantità di farina che ti ho indicato dovrebbe essere adeguata.

In una padella piuttosto grande metti un cucchiaio d’olio e 25 grammi di burro. Scaldali e poi mettici il pollo.

tumblr_p76xswaifl1r0awsqo7_1280

Cuoci il tutto a fiamma medio alta, girando spesso. Ci vorranno 20 minuti e nel frattempo iniziamo a preparare la salsa.

In un padellino metti il mezzo litro di latte intero, 25 grammi di burro e il curry.

tumblr_p76xswaifl1r0awsqo6_1280

Mettilo sul fornello, accendi la fiamma bassa e fai amalgamare gli elementi, mescolando con un cucchiaio di legno.

tumblr_p76xswaifl1r0awsqo8_1280

Fai cuocere per un po’ a fiamma molto molto bassa e spegni quando vedi che il latte comincia a gonfiarsi.  Non c’è bisogno di sale: il curry è piuttosto saporito.

Intanto il pollo dovrebbe essere pronto ed avere questo aspetto:

tumblr_p76xswaifl1r0awsqo9_1280

Assaggia, aggiusta di sale (ricordati che la crema sarà saporita) e ricoprilo con tutta la salsa che hai preparato. Cuoci per 5 minuti con una fiamma sempre alta.

tumblr_p76xswaifl1r0awsqo10_1280

Gira tutto con il cucchiaio per non fare attaccare il tutto sul fondo

Vedrai il livello del liquido diminuire e la cosa si noterà anche dai grumi di salsa sui bordi della padella. Il risultato che dovrai ottenere deve essere più o meno questo:

tumblr_p76yojujts1r0awsqo1_1280

una volta spenta la fiamma fai riposare per un paio di minuti.

Prepara le porzioni: metà piatto pieno di riso, l’altra metà di pollo.
Ecco cosa dovresti avere ottenuto, se sono riuscita a spiegarmi:

tumblr_p76y2rb2np1r0awsqo2_1280

Ti ritroverai con circa sei quintali di piatti e cucchiai e forchette da lavare e probabilmente curry nei capelli, ma il risultato vale proprio la pena.

Ecco il mio piatto:

tumblr_p76y2rb2np1r0awsqo3_1280

Ottimo ed un sacco sostanzioso (non mi ci è stato manco il biscotto del dopocena).

Ciao e buon appetito!

DSC02263.JPG
Buon appetito a me!
Annunci

Un pensiero riguardo “Pollo al curry”

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...