I vostri contributi

La pasta con crema di zucchine di Mariangela.

La pasta con la crema di zucchine sta avendo un discreto successo. Oggi è Mariangela che mi manda la sua fotina: contentissima di averle salvato la cena.

Eccola qui:

20117459_1634930839881289_1397224547_n.jpg
Mariangela dice che era molto buona e che è piaciuta tanto anche a suo marito (nota di colore necessaria).
Purtroppo non vi è menta in questa crema, ma non per pigrizia: odori freschi, dove abita lei, se ne trovano di rado e piuttosto che metterla secca ha preferito ometterla (e ci credo: gli odori secchi fanno cagarissimo).

Pizzakaiju chiude qui, per ora, in attesa del post serale.
E chiudo con un ringraziamento a tutti quelli che arricchiscono il blog con i loro contributi:

eb8e3e7c5ab60338869d52024ae696fd
A più tardi, con le cotolette alla bolognese!

Annunci
I vostri contributi

La pasta con crema di zucchine e philadelphia di Chiara.

Mentre cerco di organizzare le idee per la prossima ricetta (che, ti ricordo, è una frittata di asparagi e prosciutto cotto), Chiara mi viene in aiuto mandandomi la foto della pasta con la crema di zucchine e philadelphia.
Sapevo che avrebbe avuto successo!

19970491_524557004555197_2123316609_n (1)
Chiara ha usato fusilli integrali e, soprattutto, ha un senso della fotografia molto più spiccato del mio (e sai che ci vuole, lo so).
Non solo: la menta decorativa è proprio fotogenica.

Chiara è molto gentile e fa molti complimenti a questo blog del menga. Scrive:

” Ne approfitto per farti i complimenti per il blog, ottime ricette spiegate in maniera semplice e simpatica”.

Grazie infinite a Chiara e a tutti quelli che ogni tanto compaiono di qui, mi fanno sentire meno sola.

tumblr_lroypshayu1qb9pa3o1_500
Domande lecite.

Ed ora mi tocca togliere un po’ di roba da scatole e sacchi, ma entro fine giornata metterò la nuova ricetta. Promesso.

Ciao!

I vostri contributi

La pasta con zucchine e philadelphia di Claudia.

Anche oggi nessuna ricetta e ci si sente settimana prossima.

Però vi lascio con un contributo di Claudia, che ha mangiato la pasta col philadelphia.
Eccola qui, in tutto il suo splendore:

18588994_1873423492929377_7287901336853929727_o

E scrive:

Fusilli con zucchine pancetta e Philadelphia (o come minchia si scrive). Foto venuta demmerda, ma accontentiamoci! E anche oggi si mangia!

È sempre commovente leggere queste dichiarazioni e, ricordatelo, ogni tua immagine mi fa sentire un po’ utile, a questo mondo.

Grazie Claudia e buon appetito a tutti!
Ho un sacco di ricette da presentarvi, ma poca voglia di scrivere. Abbiate fiducia, prima o poi torno.

Ciao!

I vostri contributi

Lo spezzatino con peperoni e aceto balsamico di Mariangela Cotta.

Proprio quando stavo per disperare, dopo una settimana a domandarmi Che cazzo ho aperto un blog a fare, nel 2099? arriva la foto di una ricetta che ho condiviso pochi giorni fa ed io mi sento meglio.

Eccola, in tutto il suo splendore:

tumblr_oplm41ixpm1r0awsqo1_1280
Il capolavoro, con tanto di tovaglia ricamata, è di Mariangela Cotta che mi scrive sulla pagina Facebook:

Questo è il mio spezzatino con aceto balsamico e peperoni… ho usato il vitello invece del pollo, ma il risultato è stato notevole… e il sughino… una goduria… Grazie per la ricetta.

Grazie come sempre per partecipare e ricordati sempre che senza il tuo apporto io mi spengo piano piano e non c’è miglior ricompensa per i miei momenti di depressione del sapere che qualcosa riesco a comunicare (fosse pure solo una stupida ricetta di petto di pollo).

tumblr_nuhcmh1nk61qlz1v3o1_1280
Spesso sono così, carnagione blu compresa.

Domani si ricomincia col nuovo menù settimanale, intanto buon riposo e buoni spuntini notturni!

I vostri contributi, Primi

La carbonara di Mia Sorella.

Mi ero raccomandata tanto, ma Mia Sorella non ha saputo ragioni: ha preparato la carbonara con parmigiano e pancetta. Disperazione e rabbia.

18197254_1323716594381023_1885437827_n
Mi prodigo, mi prodigo e mi prodigo e tu non mi dai retta? Per lo meno Mia Sorella ne è conscia: Carbonara ma con pancetta e parmigiano, quindi per i puristi non è carbonara.

E va beh, meditate se questa è carbonara e meditate, perché questo è stato!
Quando combinate certe malefatte ricordatevi questo:

tumblr_inline_ooo17bicyz1urmjr3_500
Ned contro le bestemmie culinarie.

Grazie per avere partecipato, andrà meglio la prossima volta!

I vostri contributi

La pasta con zucchine, pancetta e philadelphia di Mia Sorella.

Due dei motivi per cui ho aperto il blog:
– c’avevo rabbia perché la ricotta era sempre molestata da cose terribili come lo zafferano;
– Mia Sorella afferma di non saper cucinare. Non ci crederò mai, ma lei dice così.

Dunque finalmente mi arriva, da Mia Sorella in persona, la foto di una ricetta postata qui, quella della pasta con zucchine, pancetta e philadelphia.

17757921_1300618520024164_1845182827_n

Mia Sorella scrive: Facile e buonissimo. Sono stata fedele, ho usato solo le penne di diverso. Ma soprattutto, al contrario di quanto accadde durante l’incidente delle scaloppine, anche il gatto gradisce.

17807006_1300626653356684_560163401_n.jpg
Il gatto pastafariano.

Missione compiuta.

Spoiler: in settimana parleremo di pasta con crema di zucca, speck e ricotta salata, di pasta fresca cotta nel vino rosso e dell’ennesimo risotto, questa volta con asparagi.

Ciao!

I vostri contributi

Il pollo al curry di Carlotta.

Nel consueto silenzio da fine settimana (chiamato anche Mi sto facendo allegramente i cazzi miei – gold edition) inserisco la foto del Pollo al curry preparato da Carlotta (che non ha un blog, quindi linko il negozio di prodotti russi della sua famiglia).

17626604_10211898331354689_6924607152648115638_n.jpg

Carlotta scrive: “Comunque lo facevo già ma questa volta ho seguito proprio le indicazioni (di solito vado a occhio). Buonissimo!

E con questo voto di fiducia vi saluto, spoilerandovi che in settimana parleremo di Gnocchi alla Sorrentina e di stupide paste col philadelphia e/o robiola che a volte mi salvano le serate. Sì, sono delle porcate, ma sono buone lo stesso.
Ciao!

I vostri contributi

I pennoni al tonno e zucchine di Lucia.

Poco tempo per aggiornare, quindi ringrazio Lucia Patrizi per avermi dato retta e avere preparato i Pennoni al tonno fresco e crema di zucchine a modo suo. O, meglio, grazie a sua mamma.
Eccoli:

17424795_1281215511972685_3561248998819443253_n.jpg

Sì, non sono pennoni ma farfalle.
Sì, non è tonno ma salmone.

Però quel che conta è il pensiero.

Lucia scrive: “C’è purtroppo la variante del salmone. Ma le zucchine sono state preparate secondo il procedimento illustrato sul blog. Non ho trovato il tonno fresco, così mia madre ha creato la variante.”

A questo punto proverò la variante pure io perché pure il salmone è mondiale.

Appena torno parleremo di insalata di patate e pasta coi peperoni, nel frattempo arrangiatevi e ordinate cinese.

Ciao!

I vostri contributi

Il pollo al curry di Sarah e di Claudia

Oggi post doppio per rendere onore a ben DUE polli al curry creati da due bestemmiatrici assidue.

Il primo è di Sarah Corvis (che potete incontrare nell’internet in infinite maniere, ma qui linkiamo la sua pagina Cosplay).

17265245_10212551335487271_8041773951646290525_n.jpg
Ho fame solo a guardarlo.

Il secondo è di nuovo di Claudia, che già si era dilettata con le polpette.

17342966_1839986709606389_3386764324074749747_n
Entrambe con una presentazione del piatto che io e le mie velleità artistiche ci sogniamo.

Grazie ancora per seguirmi, ogni volta che qualcuno cucina qualcosa di “mio” mi stupisco.

A domani, con una tanto semplice quanto mondiale pasta con la ‘nduja!

I vostri contributi

Le polpette di Claudia ♥

Difficilmente questa sera riuscirò a cucinare, quindi per oggi niente ricetta ma qualcosa di ben più importante.

Pensavo davvero che avrei parlato da sola, su questo blog e sulla pagina Facebook, fino a quando non mi sarei stancata di me stessa. Invece qualcuno mi sta dando retta, segue le mie cosine e mi manda pure le foto.

Per me è stato un momento di svolta del “sito” e sono stata davvero contenta: le mie bestemmie ed il mio lanciare cucchiai di legno contro il muro sono serviti a qualcosa. Claudia mi ha spedito questa meraviglia, con tanto di didascalia:

17240001_1838544256417301_7388872718620376310_o.jpg

Siccome noi siamo rozzi, la foto te la faccio dalla padella. Ne ho assaggiata una per curiosità ed è MONDIALE. Mai mangiato polpette così morbide. EVVIVA PIZZAKAIJU, EVVIVA CUCINARE BESTEMMIANDO!!

Come non commuoversi? Sembra che l’unica modifica saliente sia stato levare il prezzemolo e aggiungere (poco) origano, per questione di gusti. E la dimensione delle polpette: più piccole e, secondo me, più gestibili.

Cari tutti, un piccolo passo per Pizzakaiju, un grande passo per l’umanità!

Per chi se lo fosse perso, la ricetta – a questo punto promossa a pieni voti – la trovate cliccando qui. 

Grazie ancora, Claudia!