Panino con avocado e feta

Per preparare un panino con avocado e feta hai bisogno di:

  • un panino. Non di quelli morbidosi e mollicosi, ma di quelli che vengono bene croccanti;
  • 100 grammi di avocado (di solito è mezzo);
  • 100 grammi di feta;
  • 10 grammi di olio;
  • pepe.

Taglia in due l’avocado, togli il nocciolo, con un cucchiaino scava la polpa. Mettila nel mixer e trita finché otterrai una crema liscia.
Ti toccherà quasi sicuramente aprire il mixer, smuovere l’avocado, richiudere e tritare di nuovo. I robot non ce la fanno senza l’aiuto dell’uomo (per fortuna, forse, pensiamo a Skynet).

Apri la feta, sciacquala sotto l’acqua fredda per togliere l’acqua e sale in cui è conservata.

Prendi il tuo pane, taglialo in due, mettilo su una padella calda. Fiamma non alta, non devi bruciare tutto ma TOSTARE. Ci vorrà qualche minuto.

Spalma 50 grammi di crema di avocado su una fetta di pane e 50 sull’altra. Sbriciola con le mani la feta sopra il panino, condisci con 10 grammi d’olio (ci stanno da pazuzu, non toglierli) e cospargi col pepe.
Chiudi il paninazzo e mangia, te lo sei meritato.