Piadipizza o Paninopizza

Voglia di pizza ma senza una pizzeria decente.
Le soluzioni possono essere molteplici.

#Family guy from ⎰Amnesia Bitch⎱
Questa è una.

L’ultima volta che ero a rota di pizza l’ho ordinata, me l’han portata a casa ma tutto il condimento era solo su UN QUARTO DI PIZZA. E sul cartone.
Perché il fattorino della pizzeria mi aveva odiato tanto?
Perché tanta crudeltà?
A cosa serviva tanto dolore?

#rhett hammersmith from Rhett Hammersmith
Ho reagito malissimo.

Così oggi, in preda al solito attacco da Pizzakaiju, ho messo il condimento della margherita dentro ad una piadina. Risultato: BUONISSIMISSIMO.

Il concetto è lo stesso della frittata Margherita fatta un po’ di tempo fa. E niente, il prossimo passo sarà farcire così i panini pizza, che quelli si trovano facili facili e so già che sarà l’ennesimo level up per non pagare più pizzaioli tirannici dagli impasti gommosi, salati e sostanzialmente merdosi.

Go, go, go!

#back to the future from Eighties Galaxy
In cucina.

Per preparare 2 piadipizze hai bisogno di:

  • 2 piadine oppure due panini tipo ciabattina;
  • 400 grammi di passata di pomodoro. Dose abbondante, ma dato che devi bollirla per 15 minuti non si sa mai. Se usi il pane, il peso del pomodoro (da cotto) da mettere su ogni panino è 100 grammi MASSIMO (a 90 io mi fermo). La dose però è sempre presa a cottura ultimata, quindi ti tocca cuocere lo stesso 400 grammi di pomodoro per essere sicura;
  • origano, basilico, sale;
  • 200 grammi di mozzarella da pizza. DA PIZZA: se metti la mozzarella buona non fila, fai solo casino;
  • 5 grammi di olio al peperoncino facoltativi, che io ho inserito mentre mangiavo e ci stava strabene.

Ricetta velocissima. Accendi il forno a 200 gradi.

In un padellino versa la passata, metti sale, origano, basilico e se soffri di acidità di stomaco può aiutare o un pizzico di zucchero oppure di bicarbonato (io ultimamente lo metto e non rutto più il pomodoro).
Fai cuocere circa 15 minuti, facendo quindi restringere un pochino.

Taglia a dadini la mozzarella.

Scalda leggermente la piadina: dobbiamo farcirla e piegarla, da fredda rischieresti di spaccarla.
Non devi fare molto: metti la piadina sopra una padella antiaderente, accendi la fiamma, fai andare a fiamma media per un paio di minuti, girandola.
Quando la senti caldina hai finito.

Condisci col pomodoro, cospargi con origano e basilico.

Cospargi ora con la mozzarella e poi chiudiamo.
Due pieghe in un lato della piadina:

Poi cominci ad arrotolare di lato.

Finito di arrotolare puoi andare in forno. 200 gradi finché la mozzarella sarà super sciolta: ci vorranno meno di dieci minuti.

Metti sul piatto e mangia.
Durante la mangiata ci può stare aggiungere dell’olio al peperoncino. Un cucchiaino scarso ed è tutto un altro mangiare.

Con il pane è la stessa cosa, circa. Solo che prima ti tocca tostare il pane sulla piastra (così sei sicura che non si ammolla) e poi metti MENO pomodoro (come scritto nelle dosi, si tratta di 90 grammi a panino).

Comunque ecco il piatto con la piadipizza:

Ciao e buon appetito!

Pubblicità