Lo chef presenta, Pane, Panini, Roba da fare a merenda, mentre guardi Bim Bum Bam

SuperToast con crema di funghi e scamorza, per addormentarsi davanti a Capitan Planet e i Planeteers.

Te lo dico subito: mi sono mangiata questo toast gigante a pranzo e poi praticamente sono arrivata a cena con zero fame.

tumblr_p6mmfedwdk1xojtzko1_250
Eh, fino ad un certo punto: a me piace cenare.

Non so manco il motivo, perché pure se era un bel paninazzo non è che fosse colmo di roba. Do la colpa alla scamorza affumicata cotta. O quello o non sono più la mangiatrice di un tempo e non voglio arrivare a certe conclusioni devastanti.

tumblr_p75lavlmdg1vehep5o1_500
Il Pizzakaiju digerisce anche ogni roba del multiverso, non scherziamo.

Il mio consiglio è di pappartelo a cena, una di quelle sere in cui non c’hai voglia di fare niente senza però arrenderti di fronte alla spinacina scaduta da 15 giorni.

Quindi Go, go, go! con una ricetta facilissima.

31162265_1965702460120068_98576774636091086_n
Non facile come questa, ma quasi.

Per preparare tre SuperToast giganti con crema di funghi e scamorza hai bisogno di:

  • fette di pane. Ho usato gli American Sandwich della Morato e mi sono trovata bene;
  • 300 grammi di funghi. Quelli che ti pare, basta che siano freschi. Io ho scelto i Pleurotus;
  • circa 130 grammi di scamorza affumicata. Misura ovviamente soggetta a modifiche, va a gusti;
  • prezzemolo, sale, pepe;
  • 20 grammi di burro;
  • 150 grammi di latte.

Ti ricordo che ogni tipo di fungo ha una gestione differente. Gli champignon e i pleurotus non devono essere sciacquati sotto l’acqua, al massimo puoi tamponarli con uno straccio umido. Con gli altri devi googlare, poiché non sono azzurra di funghi.

Taglia a pezzetti i funghi.

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo1_1280

In una padella metti 20 grammi di burro, falli sciogliere a fiamma medio bassa, poi caccia dentro i funghi.

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo2_1280

Fai cuocere a fiamma media. Non ci vorrà molto, intorno ai 10 minuti. 
Nel frattempo trita il prezzemolo e taglia a pezzetti piccoli e piuttosto sottili la scamorza.

Ecco che aspetto hanno i funghi da cotti:

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo3_1280

Abbassa la fiamma al minimo e preleva metà dei funghi con un cucchiaio. Mettili in un contenitore adatto all’utilizzo del mixer ad immersione.
Aggiungi nel contenitore anche i 150 grammi di latte.

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo4_1280

Frulla tutto.
Rovescia la crema ottenuta nella padella dove stanno continuando a cuocere i funghi.

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo5_1280

Mescola bene e prosegui la cottura a fiamma bassa, giusto per un paio di minuti. Il tempo di fare amalgamare bene gli ingredienti e di fare evaporare un po’ di liquido nel caso la crema fosse troppo morbida.

Spegni la fiamma ed ecco cosa dovresti avere davanti:

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo6_1280

Assaggia ed aggiusta di sale e di pepe.

Prima di assemblare i panini, prendi una padella antiaderente e scaldala a fiamma alta.

Spalma la crema di funghi su una fetta di pane. Non esagerare tantissimo con la quantità, perché poi fuoriesce dal panino durante la tostatura. Cospargi con del prezzemolo.

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo7_1280

Ricopri con la scamorza a fettine o a pezzetti.

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo8_1280

Richiudi con un’altra fetta di pane semplice.
Ripeti l’operazione per tutti i panini.

Adagia i panini ottenuti sulla piastra, che ormai sarà rovente.

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo9_1280

Fai pressione con una mano, per fare aderire bene le due parti del panino.
Con l’aiuto di una spatola gira il pane un paio di volte, basteranno  un paio di minuti di cottura per parte (ma anche meno, dipende quanto lo vuoi bruciacchiato). Usa sempre una fiamma alta.

Ecco il mio:

tumblr_p7l3mtgwya1r0awsqo10_1280

Mangiatelo caldo, che poi il pane si ammolla ed è un peccato.
Poi vai davanti a Capitan Planet e i Planeteers per addormentarti durante la digestione.

captain_planet_by_goldsilverbronzekid-db5oo89
Go, go, go!

Ciao e buona merenda!

Un’altra foto, perché è bella.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...