Zuppe

Crema di ceci allo zafferano.

Lo sai cosa penso dello zafferano. Quanto lo detesti.

tumblr_oqo8ri5ojd1wqre6eo4_r1_540
Ma no, tu non mi ascolti. E allora ripetiamolo.

Probabile che sia tutta colpa del nome del blog culinario più seguito dalle casalinghe di Voghera, che se si fosse chiamato RossoPomodoro le ricette più in voga avrebbero avuto (indovina?) il pomodoro come ingrediente basilare e tutti saremmo stati più felici. Invece no. Invece ci becchiamo GialloZafferano. Poteva andare peggio? Sì, forse, ma solo se avessero scelto il marrone ma non il cioccolato.

tumblr_ofq4zfbshd1s1v3r1o3_500
Sì, c’hai ragione anche tu, ma che schifo lo stesso.

Ma andiamo oltre.
Lo zafferano lo tollero in pochissime occasioni. Spesso non lo sento perché ho un palato da camionista e quando lo sento mi fa cagare.
Cosa mi ha portato, quindi, a scegliere una crema di ceci e zafferano? Boh, immagino la noia (e no, non ho detto gioia).

Era buonissima, lo zafferano ci stava benissimo e quindi te la ripropongo. Grazie a Le Ricette di Berry per la ricetta, che ho copiato spudoratamente.

Go, go, go!

Avrei voluto usare i ceci secchi per un level up (come abbiamo fatto con le lenticchie) ma ho scoperto che ci vogliono circa sei secoli e mezzo per prepararli. Sarà per la prossima volta.

Per preparare la crema di ceci e zafferano, per due persone, hai bisogno di:

– 2 vasetti di ceci;
– una bustina di zafferano;
– sale, pepe e del brodo vegetale.

Inizia a preparare del brodo, col dado. Preparane al massimo un litro, tanto non ne userai molto.
In una pentola butta dentro i ceci.

tumblr_otx6ludjlc1r0awsqo1_540

Frullali con un po’ di brodo direttamente nella pentola, aggiungendo il brodo poco alla volta con un mestolo, fino a raggiungere una crema densa e non troppo liquida (ma comunque della consistenza che piace a te).

tumblr_otx6ludjlc1r0awsqo2_540

Aggiungi anche lo zafferano, fai sobbollire la crema per pochi minuti e gira bene. Assaggia il tutto, aggiusta di sale e di pepe e niente, è già pronta.

Io l’ho accompagnata ad una cena (l’ennesima!) di carne.
Eccola qui:

tumblr_otx6ludjlc1r0awsqo4_540
La prossima volta prepareremo un’insalata di orzo, che voi mangiate insalate di riso ma qui non c’è freno alla sperimentazione.

Ciao!

Annunci