Primi

Spaghetti al salame

Dai, che forse ho trovato un modo per usare la polpa di pomodoro. Di solito apro il barattolo, dopo un po’ evapora tutto ed io mi limito ad aggiungere la passata, cristando copiosamente.

tumblr_ohi9cdbywn1rfd7lko1_500
La mia faccia quando guardo la padella quasi vuota.

E bastava mettere il coperchio.

Anni e anni di sughi al menga e poi bastava fare questo. Quando si dice il genio.
Quindi oggi ti insegno una ricetta semplice e mondiale: spaghetti al salame. Se sei in vena di salame, poi, ti ricordo anche che qui trovi le conchiglie ripassate al forno.

Per preparare una pasta per due hai bisogno, oltre di una padella di cui possiedi il coperchio:
– 180 grammi di spaghetti;
– un barattolo di polpa di pomodoro (io uso la Mutti);
– mezza cipolla, un cucchiaio di olio;
– 100 grammi di salame a pasta morbida (Milano, Napoli o quello che vuoi);
– pepe, parmigiano da mettere sui piatti e prezzemolo (io non l’ho messo perché non l’avevo, ma secondo me ci sta).

Go, go, go!

tumblr_oqcoqsks1f1sarywjo2_500
Tutti in cucina!

Metti a bollire l’acqua della pasta.

In una padella fai soffriggere in un cucchiaio di olio la cipolla tritata. Intanto taglia il salame a pezzetti non troppo piccoli.

tumblr_orh56baddu1r0awsqo1_540
Ho tagliato in 4 parti ogni fettina.

Quando la cipolla è colorata, aggiungi il salame e fai cuocere per un paio di minuti.

tumblr_orh56baddu1r0awsqo2_540

A questo punto aggiungi la polpa e chiudi col coperchio. Fai cuocere, a fiamma medio bassa, per una decina di minuti. Ogni tanto apri e mescola tutto, sennò potrebbe attaccarsi o bruciarsi. Se vuoi continuare la cottura anche di più, abbassa la fiamma al minimo.

tumblr_orh56baddu1r0awsqo3_540
Durante l’operazione.

Trascorso questo tempo aggiusta di sale e di pepe, spegni la fiamma e lascia chiuso con il coperchio, così non si raffredda (a meno che tu non stia schiattando di caldo e lo voglia non bollente).
Scola gli spaghetti, aggiungili in padella e mescola tutto bene, mettendo un po’ di prezzemolo tritato. Dovresti avere raggiunto questo risultato:

tumblr_orh56baddu1r0awsqo4_540
Come ti ho detto, io non avevo il prezzemolo.

Direttamente sui piatti aggiungi del parmigiano e basta, finito anche per oggi. Una ricetta furba! Succosa, tenera, veloce! Da leccarsi i baffi!

tumblr_oofivad2qb1tjiviqo1_400
Come cazzo scrivete, mie care fashion blogger?? E soprattutto perché?

Stronzate a parte, per me era mondiale ed ho anche dei documenti ufficiali che possono confermarlo:

tumblr_orh56baddu1r0awsqo5_540
Gnam.

Nella prossima puntata mangeremo una pasta con pomodorini, zucchine e feta. Sì, vegetariana, che è un po’ che qui si trangugia solo ciccia.

Ciao!

Annunci