Contorni, roba da forno

Rotolo di frittata al forno.

Il post che stai per leggere è una scopiazzatura spudorata di questo video di Misya che è uno dei blog di cucina che preferisco. Le sue istruzioni sono chiare, semplici e precisissime, quindi puoi fidarti di lei. Ma siccome ho un sacco di tempo da perdere ed ormai le foto le ho fatte (un intero reportage), se ti va stai qui e vedi che minchia ho combinato io.

Ovviamente ‘sta roba non basta per una cena. Noi l’abbiamo inserita in una mangiata colossale di salumi e formaggi, una di quelle che poi non riesci ad alzarti da tavola e ti tocca rotolare per un paio di giorni buoni od intensificare lo sport per riprenderti.

tumblr_myluj9rajh1sl1e92o1_500
Eseguire quest’esercizio tutti i giorni, può tonificare i muscoli dei polsi.

Per preparare il rotolo di frittata al forno hai bisogno innanzitutto di una teglia piatta e bassa, come questa:

DSC02720.JPG
Poi, come la foto spoilera abbondamente, hai bisogno di:
– una frusta per mescolare;
– un contenitore di plastica per unire gli elementi;
– carta da forno;
– uno strofinaccio per aiutarti a girare la frittata;
– un forno.

Ingredienti:
– 6 uova;
– qualche foglia di basilico;
– sale, pepe;
– 2 cucchiai di latte;
– un cucchiaio abbondante di parmigiano;
– 100 grammi di prosciutto cotto a fettine sottili;
– 100 grammi di provola secca, sempre tagliata a fettine sottili;

Bene, siamo pronti!

DSC02724.JPG
Seguite il vostro cuoco camionista!

Come è noto in tutto l’universo, non si può fare una frittata senza rompere qualche uovo. Io e i miei Kaiju abbiamo iniziato così:

DSC02731.JPG
Uno dei miei tanti collaboratori.

In una ciotola capiente butta dentro le uova, il parmigiano, il basilico tagliato a pezzetti abbastanza piccoli, il sale, il pepe e i 2 cucchiai di latte. Mescola tutto con la frusta (io ho usato quella elettrica perché mi pesa il culo).

Metti un foglio di carta da forno sulla teglia e rovesciaci il composto sopra. Dopodiché cerca di livellare il composto in maniera uniforme, aiutandoti con un mestolo di legno:

DSC02739.JPG

Inforna a 180 gradi per 15 minuti e mentre aspetti dedica il tuo tempo a complimentarti con i tuoi collaboratori.

DSC02742.JPG
Kong, intento a riordinare la cucina.

Esaurito il tempo dovresti avere ottenuto questa meravigliosa mattonella. Se noti dei rigonfiamenti non ti preoccupare, appena uscita dal forno si appiattirà naturalmente:

DSC02745.JPG

Sospetto sia accaduto proprio perché mi pesava il culo ed ho usato la frusta elettrica (tipo che si è montato leggermente l’uovo? Boh, comunque no problema).
Copri la teglia con un altro pezzo di carta da forno e adagia sopra uno strofinaccio arrotolato.

DSC02747.JPG
Capovolgi la teglia.

DSC02748.JPG

Adesso iniziamo la farcitura. Inizia con la scamorza.

DSC02749.JPG

Aggiungi infine il prosciutto cotto.

DSC02750.JPG

A questo punto bisogna arrotolare la frittata e lo devi fare aiutandoti con la carta da forno che hai ancora sotto. Arrotolala dal basso verso l’alto (dalla parte più lunga, insomma, del tuo rettangolo). Di seguito ti metto le tre foto dell’operazione, poiché è più facile da mostrare che da spiegare (e sempre sia lodato il video di Misya).

DSC02751.JPG

DSC02752.JPG

DSC02753.JPG

Adagia il rotolo da te ottenuto su un tagliere e taglialo a pezzetti.

DSC02756.JPG
Prima del trattamento.
DSC02757.JPG
Dopo il trattamento.

Finito!
Ne vale la pena? Sì. Impieghi una mezzora ed è quasi più semplice di una frittata cotta in padella.
Abbiamo mangiato tanto e bene (menzione speciale per la mozzarella di bufala, mondiale come sempre), è una cosa che rifarò senz’altro e che ti consiglio.
Gnam.

DSC02762.JPG
Mettere un pezzo di rotolino al centro del piatto vuoto, come farebbero nei ristoranti fighetti.

A domani, per una tanto dietetica quanto ottima pasta con carote e zucchine!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...