Primi, Primi al forno

Pasticcio di tagliatelle con salsiccia e broccoli.

Questa roba nasce come ricetta in padella, perché ho dato retta a chi nulla sa ma tutto insegna. Il risultato è stata una roba collosa, parecchio indigeribile e dal dubbio senso.

tumblr_mmzsjpjfdd1qbe6geo1_500
Ecco cosa ho pensato durante la cena.

Però aveva del potenziale, quindi l’ho trasformata in una pasta al forno. Perché no: Mai più besciamella in padella dovrà essere il nostro motto.

Come tutte le paste al forno sarà un po’ laboriosa, dovrai pulire il tuo laboratorio culinario per i sei giorni successivi e sarebbe pure meglio se cominciassi molte ore prima, perché la roba al forno diventa più buona se sedimenta nella sua melma.

Strumenti di cui hai bisogno:
– un padellone per cucinare la salsiccia;
– una pentola per bollire broccoli e tagliatelle;
– l’occorrente per preparare la besciamella (ricetta che trovi cliccando qui);
– l’occorrente per preparare le tagliatelle (ricetta che trovi cliccando qua);
– un forno.

Ingredienti per due persone, ma anche tre perché ne verrà fuori tanta e sarà pure pesante:
– 300 grammi di salsiccia (ma anche 400, in fin dei conti, più ne abbiamo e meglio è). Io ho usato quella di Norcia;
– 500 grammi di broccoli (io uso quelli congelati per comodità);
– 500 ml di besciamella;
– tagliatelle per due persone;
– 50 grammi di parmigiano;
– sale e pepe, se ti piace.

Do per scontato che tu abbia già preparato besciamella e tagliatelle con le istruzioni che ti ho dato in precedenza.

In una pentola capiente metti acqua e sale grosso.

Taglia la salsiccia a pezzi, togliendo la pellicina esterna.

DSC02312.JPG

In una padella metti la salsiccia e falla cuocere fino a quando non si scurisce. Non dovrebbe esserci bisogno d’olio, poiché la salsiccia butterà fuori il suo grasso. Sarà pronta quando avrà questo colore:

DSC02322.JPG
Quando l’acqua della pentola bolle, buttaci i broccoli seguendo le istruzioni della confezione. Se usi quelli freschi, basta che ogni tanto controlli con una forchetta la loro morbidezza: se riesci a infilzarli con estrema facilità, sono pronti.
Tirali fuori con una schiumarola (quel coso coi buchi che ora, grazie a me, ha un nome), tagliali a pezzetti ed uniscili alla salsiccia.

DSC02324.JPG

Non buttare via l’acqua, poiché ora ci cuociamo le tagliatelle. Aggiungi 2 cucchiai d’olio nell’acqua, attendi il bollore e poi cala la pasta. Riattendi le bolle (metti il coperchio per accelerare l’operazione), conta un altro minuto e scola la pasta.

Adesso unisci nella padella della salsiccia e broccoli anche le tagliatelle e la besciamella, mescolando bene. Aggiusta di sale, metti il pepe se vuoi. Dovresti avere ottenuto questo risultato:

DSC02338.JPG

Puoi forse cominciare ad immaginare la notte colma di incubi dopo aver mangiato questa roba. Perché, purtroppo, le mie istruzioni finivano qui e tutto è stato piuttosto deludente.

Tu invece non hai finito, perché devi ripassare questo ammasso di roba al forno per renderlo mondiale.

Accendi il forno a 180 gradi.
Mentre attendi che raggiunga la temperatura, gratta una cinquantina di grammi di parmigiano.
Prendi una teglia, butta dentro il malloppone di pasta e poi cospargi tutto con il parmigiano che hai grattato.
Inforna per 15 minuti, fino a quando il formaggio si sarà ben sciolto ed avrà fatto un po’ di crosticina (potrebbe volerci un tempo diverso, dipende dal forno, controllalo spesso). Spegni il forno e lasciala riposare là dentro per un’ora o due, riscaldandola per qualche minuto prima di mangiarla (i 180 gradi sono una temperatura adeguata, se vuoi puoi abbassare a 160 se hai paura di bruciare tutto).

Ecco, se la prepari dimmi cosa ne pensi. Così, solo a scriverne, a me sta facendo sbavare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...